Le Grotte di Catullo

Oggi tgevents è andato a visitare le Grotte di Catullodi,si trovano sulla costa meridionale del lago di Garda all’estremità della penisola di Sirmione, in una splendida posizione panoramica si possono ammirare i resti della villa romana.La tradizione risalente ha identificato questo complesso come la villa della famiglia Catullo il poeta latino morto nel 54 a.c.

Il sito archeologico copre un area di circa 20000 metri quadrati; l’ingresso dell’edificio si trovava nell’avancorpo meridionale. La villa era caratterizzata da lunghi porticati aperti verso il lago sui lati occidentale (104b) e orientale (101), direttamente comunicanti sul lato settentrionale con l’ampia terrazza – belvedere situata al centro dell’avancorpo nord. Sul lato occidentale, al di sotto del porticato si trovava il cd. “doppio criptoportico” (104a), lunga passeggiata coperta. Le parti residenziali dell’edificio erano situate nella parte settentrionale e meridionale, mentre la parte centrale, costituita oggi dal “grande oliveto”, corrispondeva a uno spazio aperto. Questo è limitato sul lato meridionale da un pavimento in mattoni a spina di pesce che copre una grande cisterna, di quasi 43 metri di lunghezza. L’ampio settore termale, costituito da diversi vani, ricavati probabilmente in un momento successivo alla costruzione dell’edificio, all’inizio del II secolo d.C., era situato nella zona meridionale (84-96). La costruzione della villa può essere datata ad età augustea (fine I secolo a.C.-inizio I secolo d.C.).

l Museo, posto all’interno del complesso del Parco Archeologico delle Grotte di Catullo, raccoglie i manufatti rinvenuti nell’area della grande villa romana, particolarmente significativi per comprendere la vita dei ricchi romani che abitarono la villa.I reperti archeologici sono organizzati in modo da illustrare come il trascorrere dei secoli, dal tardo antico all’alto medioevo, abbia modificato l’uso e l’utilizzo dei materiali.
Si può arrivare alle Grotte di Catullo e alla Villa soltanto a piedi passeggiando per il centro di Sirmione seguendo le indicazioni, oppure nei mesi estivi con il suggestivo trenino elettrico. La camminata è di circa 1 km.

Informazioni sul sito:http://www.lagodigarda.it/Grotte-di-Catullo/1103-292-1.html

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...