Curiosità…

Il 6 febbraio è iniziata la digitalizzazione completa dell’opera “Rubedo” dell’artista torinese Enrico Mazzone, in omaggio a Dante Alighieri a 700 anni dalla morte, commissionata dall’assessorato al Turismo del Comune di Ravenna e dal Laboratorio Aperto e durerà fino al 7 febbraio.

L’ illustrazione dell’intera Divina Commedia su un foglio di carta lungo 97 metri e alto quattro, è iniziata nel 2015 in Finlandia ed è stata completata a Ravenna, al piano rialzato del Mercato Coper.

Nell’opera Mazzone ha utilizzato la tecnica puntinata e la cura per il dettaglio, simulando la tecnica litografica d’incisione. Il team Cultural Heritage 360, associazione nata con lo scopo di valorizzare il patrimonio artistico e offrire a giovani laureati e professionisti dei beni culturali la possibilità di mettere a frutto le proprie competenze su progetti di interesse pubblico, eseguirà la digitalizzazione in alta risoluzione dell’opera, per darne una più ampia diffusione utilizzando le tecnologie al servizio del ‘digital heritage’.


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...