Matera…Capitale Europea della cultura 2019

Ieri sera si è svolta la cerimonia di apertura all’Audidorium della Cava del Sole, Matera prima città del Sud ad essere scelta come Capitale Europea della Cultura. Ha inaugurato l’anno del suo riscatto “che è un’occasione per tutto il Meridione” come ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

Poi il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha chiuso con il suo intervento la diretta in Eurovisione di Rai1 ‘Matera 2019. Open Future’ con conduttore d’eccezione Gigi Proietti. “Da uomo del Sud, da presidente del Consiglio ho fiducia che dal riscatto di Matera parta il riscatto dell’intero Sud, perché il futuro sia qui” ha spiegato Conte, sottolineando che “servono investimenti che il governo sosterrà.

Nel giorno in cui si va in scena, con le bande che sfilano per il centro della città e 38 mila bandierine, 19 mila dell’Unione Europea e 19 mila di Matera 2019 a far da cornice, il ministro ha anche spiegato che è stato avviato un discorso con La Scala “per fare qualcosa a Matera. C’è la possibilità di fare a distanza, fuori Milano, dei pezzi di opera, opere condensate, che durano un’oretta invece di tre ore”. Gli investimenti del governo, ha precisato però il premier Conte, saranno “a fronte di progetti sostenibili, innovativi e plausibili. Da qui deve partire un progetto di più ampio respiro per tutto il Meridione”.

E guardando avanti, il premier ha spiegato che “Matera non è solo passato, è anche futuro. Matera è una città che trae dai Sassi la linfa per proiettarsi nel futuro. Molti giovani che in passato trovavano il loro futuro altrove, sono tornati a casa, favoriti dall’incremento della domanda turistica”. Insomma, Matera “è un esempio di come la cultura possa essere un fattore decisivo”, ha detto Bonisoli che a sua volta ha fatto notare: “C’è un aumento del turismo. È un insegnamento che dobbiamo ricordarci. L’ambizione è che qualcosa vada avanti nel corso del tempo. Dobbiamo immaginarci Matera tra 29-30 anni”. Il palcoscenico che si è aperto in questa giornata esplosiva di mille speranze e propositi ha visto protagonisti anche i cittadini che si sono alzati insieme a tutta la platea della Cava del Sole in una lunga standing ovation per il sindaco Raffaello De Ruggieri.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...