Un saluto a Bud Spencer

Per dare l’ultimo saluto a Carlo Pedersoli, Bud Spencer, l’attore scomparso lunedì a 86 anni, sono tante le persone in fila in Campidoglio. La camera ardente, allestita nella Protomoteca, è stata aperta alle 10 e lo sarà fino alle 19. Presenti i familiari, parenti e amici. Davanti alla bara è stata messa una bandiera della S.S.Lazio, squadra di cui era sostenitore. Sopra una cornice con alcune foto dell’attore, tanti mazzi di fiori e anche una scatoletta di fagioli, pasto simbolo degli ‘spaghetti western’ nonché ricordo di uno dei film più amati dai suoi fan ‘Anche gli angeli mangiano i fagioli’.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...