Notte Bianca Loano

Sabato 25 giugno, Loano saluta l’arrivo dell’estate con una grande festa musicale che animerà piazze e vie della centro.

Dalle ore 20.00 si alzerà il sipario sulla ottava edizione della Notte in bianco, la lunga maratona d’intrattenimento, promossa dall’Assessorato al Turismo, alla Cultura e allo Sport del Comune di Loano in collaborazione con l’ASCOM Loano.

Musica, degustazioni, shopping saranno ancora una volta gli ingredienti di un evento, tra i più attesi dell’estate loanese, che vede ogni anno la partecipazione di migliaia di persone.

In questa edizione a scaldare il pubblico nella grande piazza del Comune sarà il concerto di Umberto Tozzi, curato dalla cooperativa sociale I.So THeatre.

A partire dalle 20.00, da Levante a ponente, sul lungomare si animeranno contemporaneamente nove postazioni musicali. A partire dalla Marina di Loano, sarà un susseguirsi di aree di musica live.

Su Corso Roma, musica dal vivo al Bar Novecento, aperitivo musicale al Caffè Impero e l’intramontabile rock al Bar Class dove suoneranno i Many Keens. Proseguendo verso ponente il Bar Vittorino vedrà la presenza della band Into The Groove con il Tributo a Madonna animato da ballerini.

L’Olivier’s Pub ospiterà la cover band pop-punk e rock 4 Real, lo spazio culturale Orto Maccagli vedrà protagonista lo storico gruppo Kiss Me Wanda con un repertorio pop rock dagli anni ‘80 ad oggi e musica anni ‘70/’80 sarà proposta al Bar Rino da Massimo Spinetti.

L’ultima postazione con musica dal vivo sul lungomare sarà allestita presso la Fontana Chersicla. 

Musica anche nel centro storico, con un susseguirsi di proposte musicali. In piazza Massena l’interprete Chimera eseguirà un Tributo a Emma, in Via Ghilini il Premiato Cotonificio riproporrà un vasto repertorio di musica italiana. Due le postazioni che si animeranno in via Garibaldi: la prima ospiterà I Soundwoods Acoustic Trio, cover band rock anni ‘70/80, la seconda il duo acustico jazz e soul Simona Briozzo & Marco.

Proseguendo verso levante, in Via Stella suonerà la rock band Vespu Surdu e in piazza Rocca i Libero Arbitrio presenteranno un tributo alla disco music degli anni ‘70 e ‘80.

Musica anche in Via Boragine e in piazza Palestro dove suonerà il trio acustico NI.CO che presenterà un repertorio pop internazionale.

In Via Cavour, nei Caruggi Orbi e in corso Europa suonerà la marching band Sbanday Street Band e in via Richeri l’Overpass e il Vinaio ospiteranno lo spettacolo Penelope Please Drag Queen. 

Il momento culmine della serata vedrà protagonista alle 22.30, in piazza Italia, Umberto Tozzi. L’artista torinese farà cantare e ballare il pubblico con i suoi indimenticabili successi e presenterà brani tratti dal suo ultimo disco.

La carriera artistica di Umberto Tozzi è iniziata negli anni ’70, prima come autore (nel 1971 la canzone “Un corpo un’anima” scritta con Damiano Dattoli e interpretata da Wess e Dori Ghezzi ha vinto Canzonissima, mentre nel 1976 la canzone “Io camminerò” fu portata al successo da Fausto Leali) e poi come cantautore con le indimenticabili: “Ti Amo“, uno tra i più famosi brani di Tozzi che salì al primo posto in classifica e vi restò sette mesi, superando ogni record di vendita, “Tu” e soprattutto “Gloria” che forse rappresenta la più grande hit di Tozzi in Italia e nel mondo.

Il successo di Umberto Tozzi è continuato anche negli anni successivi con grandi canzoni come “Notte Rosa“, “Eva“, “Gente di Mare” (cantata con Raf), “Si può dare di più” (che cantata insieme a Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri, vinse il Festival di Sanremo 1987), “Gli altri siamo noi” e ancora altri brani che hanno fatto grande Umberto Tozzi, un cantautore che come pochi ha saputo coniugare la qualità con il grande successo popolare. Nella sua carriera ha venduto nel mondo più di settantacinque milioni di copie di dischi.

Nel 2015, dopo quasi tre anni di assenza dalle scene musicali l’artista torinese è tornato in sala di registrazione con un nuovo progetto musicale d’inediti: “

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...