JEREMY LOOPS

Approda in Italia il modern folk del cantautore di Cape Town

Dal Sud Africa all’Italia, Jeremy Loops, il cantautore modern folk di Cape Town, è pronto al suo debutto nella nostra penisola. L’appuntamento è fissato per martedì 12 luglio al Circolo Magnolia di Segrate (MI); i biglietti saranno disponibili sul circuito Ticketone a partire dalle ore 10 di venerdì 18 marzo.

Jeremy Hewitt, meglio conosciuto con il nome d’arte di Jeremy Loops, incarna perfettamente attraverso la sua musica la dualità e le contraddizioni delle sue origini sudafricane: ritmi in perenne espansione si intrecciano con le melodie del folk. Gli estremi non sono affatto estranei al cantante che di giorno esplora i più remoti angoli dell’Africa per combattere la deforestazione con la sua organizzazione Greenpop, e alla sera sprigiona le note del suo folk per i fan di tutto il mondo. L’album di debutto, Trading Change, pubblicato in Sud Africa nel 2014, mostra questo suo spirito in continuo divenire e il desiderio pulsante di essere in armonia con il mondo.

Trading Change ha segnato un esordio da star per Jeremy Loops: ha raggiunto la prima posizione nel suo paese natio e ha vinto l’MTV Africa’s Best Alternativ Album. In Europa l’album è disponibile dal 26 Febbraio 2016 e in pochissimo tempo ha già raggiunto le vette su iTunes in UK, Germania, Olanda, Belgio e Svizzera. Jeremy Loops, dopo i diversi sould out del recente tour europeo, si appresta a iniziare un nuovo tour che lo vedrà esibirsi in tutti i maggiori festival in Sud Africa e che, a ottobre e novembre, toccherà le sponde dell’Europa e dell’America.

www.jeremyloops.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...