Wild Art Festival, a Chiaverano (TO) il corso di giornalismo ambientale con Alessandro Cecchi Paone

Sabato 13 giugno, a Chiaverano (TO), si terrà un corso di formazione giornalistica a tema “Il giornalismo ambientale e il fotogiornalismo” con Alessandro Cecchi Paone, direttore editoriale di Oasis. Tra i docenti del corso, il fotografo inviato Marco Urso, il giornalista dalla Stampa Carlo Grande e il fondatore della LIPU Lega Italiana Protezione Uccelli Francesco Mezzatesta. Il corso di formazione si svolge nell’ambito del Wild Art Festival, il Festival della fotografia naturalistica e di viaggio, che per tre giornate,dal 12 al 14 giugno, animerà il piccolo centro medioevale, nella cornice del più grande anfiteatro morenico d’Europa. Tre giorni di mostre, seminari, workshop, escursioni e grandi eventi legati al mondo dei viaggi e della fotografia, alla presenza delle firme più conosciute del mondo del giornalismo, della fotografia e della divulgazione scientifica. Nel pomeriggio i giornalisti avranno modo di prendere parte alla “Borsa della fotografia naturalistica e di viaggio”. Approfittando della presenza di molti addetti ai lavori, invitate le principali testate giornalistiche che si occupano di natura, viaggi e fotografia. Il format è molto semplice, ogni testata sarà rappresentata dal direttore, dall’art director o dal caporedattore, in uno spazio “brandizzato” in cui saranno ricevuti i fotografi e i giornalisti. Il seminario è pubblicato sulla piattaforma Sigef.

Per informazioni e prenotazioni 339.6580243 – http://www.fian.it 

Per maggiori info: Ordine dei Giornalisti Piemonte: http://www.odgpiemonte.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...