In cammino per il Nepal al ritmo della “Beat Art” di Rudy Mascheretti

Il 7 giugno Finalborgo diventa scenario di una splendida iniziativa, “TRAIL FOR NEPAL”. La manifestazione, assolutamente non competitiva, (si definisce infatti “Trail Autogestito”), prevede una “Corsa in Natura” di 16 chilometri (1000 mt+) e una “Family Walking” di c.ca 6 km adatta a tutti, a sostegno della popolazione del Nepal, duramente colpita dal tragico sisma che ha impressionato tutti per la devastazione causata a tanti luoghi simbolo della spiritualità e dell’architettura di quei luoghi magici. “Noi che del Trail abbiamo fatto una passione , che viviamo a stretto contatto con Finale For Nepal, che conosciamo questo Paese e la sua Gente e che abbiamo a cuore la loro storia e le loro tradizioni non potevamo rimanere inattivi di fronte a questa tragedia che ha colpito il Nepal. E dunque ci mobilitiamo, nel modo più veloce e naturale che abbiamo: quello di organizzare un evento che ci riunisca, che riunisca tutte le squadre e le societa’ che praticano il Trail Running e che dunque hanno a cuore un certo modo di vivere e di agire. Ci si potrà iscrivere a partire dalle 8.30 di Domenica 7 Giugno direttamente a Finalborgo o sul nostro sito http://www.trailrunnersfinale.it dove si troveranno tutte le informazioni necessarie. Siamo davvero felici di questa idea e siamo certi che in molti vorranno affiancarci in questa esperienza, il cui intero ricavato sarà devoluto alla popolazione nepalese”. Durante la giornata sono previsti concerti a cura di “Balla coi Cinghiali”, DJ set della “Play Crew” e postazione del Birrificio Artigianale “Sensu”. I partecipanti sono invitati poi, nello spirito della non competitività e della fratellanza, a portare qualcosa ciascuno da mangiare e da bere, per un momento conviviale che andrà avanti fino alla mezzanotte. Un importante artista ligure non ha voluto far mancare il suo appoggio: dopo avere già dipinto il calendario della Missione di Padre Herman ed essere personalmente andato in visita in Ruanda, Rudy Mascheretti e la sua celebre “Beat Art” saranno presenti al “Trail For Nepal” con un dipinto dell’artista messo in palio, ad estrazione, tra i partecipanti. “Ho accettato con entusiasmo l’invito degli amici di Finale, trovo eccellente l’idea di una camminata non competitiva. Sulle alture del Nepal ci sono forse gli scenari più maestosi del mondo ed onorarli camminando in uno dei borghi più belli d’Italia è un messaggio al quale voglio assolutamente partecipare. Giro il mondo con la “Beat Art”, ma è in Liguria che ritorno ed è qui che mi esprimo al meglio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...