A Raggiolo (Arezzo) un weekend per imparare la comicità con Daniele Giakketta

La comicità si unisce alla natura casentinese per il secondo fine settimana de “Il crinale. Parole come pietre”. Il borgo di Raggiolo si trasformerà in un vero e proprio laboratorio di cabaret con un inedito progetto culturale organizzato dall’associazione Noidellescarpediverse. Nel corso del weekend di sabato 14 e domenica 15 marzo ci sarà infatti un corso di scrittura creativa e di ideazione comica che, ospitato nell’arco delle due giornate dai locali dell’EcoMuseo della Castagna, insegnerà ai partecipanti a padroneggiare tutti i segreti per riuscire a far ridere. Il docente di questa lezione sarà Daniele Giakketta che nel laboratorio “Trova l’umorista che è in te” permetterà di analizzare il genere comico al servizio dello spettacolo dal vivo, con un percorso che parte dall’ideazione del cabaret e dalla sua storia, che passa dalla scrittura della battuta e che termina con la messa in scena. Nel corso del weekend, Giakketta sarà supportato dai Noidellescarpediverse e metterà a disposizione tutta la propria esperienza maturata in anni di lavoro come autore comico per il teatro, la radio e la tv; nel suo curriculum spiccano infatti programmi di successo come “Ottovolante” e “Radio2 SuperMax” su Rai RadioDue, e “Saturday Night Live” per Italia1. «Questo laboratorio – spiega Samuele Boncompagni, autore del progetto “Il crinale”, – rappresenta un’occasione irripetibile per chiunque sia appassionato di comicità o voglia mettersi alla prova nel genere comico. Avremo infatti la fortuna di ospitare come docente un grande fabbricante di battute, monologhi, sketch e altre spiritosaggini, che ha curato e condotto rassegne di cabaret e programmi di fama nazionale». Il laboratorio si aprirà con un forte taglio naturalistico perché alle 14.00 è in programma una passeggiata a cura della Brigata di Raggiolo che porterà tutti i presenti alla scoperta del paese, dal ponte medievale al mulino, attraverso i racconti delle storie locali. Ad arricchire il fine settimana sarà uno spettacolo gratuito di cabaret, in programma il sabato alle 21.15, tenuto dai Noidellescarpediverse e costruito attraverso una ricca selezione di testi comici inediti dello stesso duo aretino, letti o improvvisati con l’obiettivo di regalare risate e divertimento a tutti gli spettatori presenti. Prima dell’inizio della serata, infine, sarà possibile cenare direttamente presso il circolo Acli di Raggiolo con taglieri e piatti tipici del Casentino, rigorosamente a km0, preparati dalla Bottega del Gambini. Le iscrizioni al laboratorio resteranno aperte fino a mercoledì 11 marzo ad un costo ribassato per favorire la partecipazione: per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito http://www.ridicasentino.it, scrivere a noidellescarpediverse@gmail.com o contattare il 338.9001799.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...