“Cantine didattiche” ad Albenga

Il Centro Studi sul Turismo dell’Istituto Alberghiero di Alassio, nell’ambito del progetto della Regione Liguria “Costruiamo”, in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale del Ponente Savonese, presenta all’Assessore Regionale all’Agricoltura il nuovo prodotto turistico legato al segmento scolastico e dell’enogastronomia. Ieri, mercoledì 10 dicembre 2014, alle ore 11.00, nell’auditorium S. Carlo di Albenga, gli alunni del’Istituto Agrario D. Aicardi di Albenga e quelli dell’Alberghiero di Alassio hanno presentato all’assessore regionale Barbagallo e alle categorie economiche e sociali legate al mondo del vino i percorsi didattici di Cantine Didattiche, coordinati dai docenti Giuseppe Rossi, Sergio Lanteri, Roberto Luciano, Chiara D’Evola, Monica Barbera, Paolo Madonia, Giovanni Marello e Franco Laureri e dall’enologa Caterina Vio. L’iniziativa è stata sviluppata nell’ambito del progetto della Regione Liguria “Costruiamo” , in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale del ponente savonese, la cantina Bio Vio e l’Associazione Italiana Sommelier. “La creazione di nuovi prodotti turistici – come sottolinea il dirigente scolastico Tommaso Berruti – costituisce la mission del nostro Centro Studi sul Turismo, struttura che negli anni ci ha portato a collaborare con le più prestigiose aziende ricettive ed in generale con l’intero sistema economico e sociale del ponente ligure”. Il nuovo prodotto indirizzato al mondo della scuola s’inserisce a pieno titolo nel segmento delle visite d’istruzione e si propone di capitalizzare, ai fini scolastici, l’enorme potenziale didattico che sottende alle attività della vigna e della cantina: dalla storia dei vitigni autoctoni alla cultura del vino e del cibo. I percorsi strutturati per moduli didattici sono già stati testati in un educational dagli alunni della scuola elementare di Bastia i quali, per l’occasione, sono stati guidati nelle diverse attività dagli studenti dell’Istituto Agrario “D. Aicardi” di Albenga, sotto la supervisione dell’ enologa Caterina Vio. All’assessore Giovanni Barbagallo sono stati presentati il portale http://www.cantinedidattiche.it, i Quaderni di Cantine Didattiche e lo spot video realizzato dall’agenzia Eccoci per la promozione del segmento visite d’istruzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...