Ritorna nel Tigullio il tradizionale appuntamento con i premi studio del Rotary e della Fondazione Zavattaro

Si terrà sabato 18 ottobre alle ore 15:30 presso la sala Ghio Schiffini della Società Economica (via Ravaschieri 15, a Chiavari) uno dei più tradizionali appuntamenti rotariani del territorio, con protagonisti il mondo studentesco del Tigullio e gli operatori locali dediti ad iniziative sociali di pubblica utilità. La cerimonia che si ripete ogni anno e i cui precedenti risalgono al 1969, si è sviluppata fino a coinvolgere, oltre al Rotary Club Rapallo Tigullio, la Fondazione rotariana Mario e Lina Zavattaro che, nata nel 1985, oltre ad indirizzare la sua attività verso i giovani studenti del Tigullio particolarmente dotati e meritevoli, ha esteso la propria attenzione alle opere sociali di interesse pubblico. Il Presidente del Rotary Club Rapallo Tigullio Cristian Pastorino particolarmente emozionato e felice per questo appuntamento ha commentato: “ Una cerimonia che conferma, da oltre 40 anni, di quanto il Rotary Club Rapallo Tigullio sia attento e vicino alle Nuove Generazioni e al proprio territorio. Una festa ed una celebrazione per tutti i ragazzi premiati che, sono sicuro, saranno i protagonisti del domani. Questi brillanti giovani incarnano il tema internazionale del Rotary per l’anno in corso ovvero, attraverso l’impegno, la dedizione ed i risultati ottenuti, hanno con la propria luce iniziato ad illuminare chi li circonda e, continuando sulla strada intrapresa, lo faranno con intensità sempre maggiore.” La Fondazione Zavattaro – presieduta da Giorgio Campodonico – negli anni ha contribuito alla diffusione della cultura della solidarietà, dando un contributo ai più meritevoli e qualche chance in più a giovani talenti. I risultati scolastici, spesso superiori alle aspettative, e le brillanti affermazioni nell’attività lavorativa di molti ex borsisti, costituiscono per la Fondazione motivo di orgoglio e di gratificazione. Oltre ai premi studio, verranno assegnati contributi a centri riabilitazione disabili ed ad opere sociali di interesse pubblico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...