“Milanochemipiace”, ultimi 2 giorni all’Expo Gate

Ultimi due giorni di Milanochemipiace in Expo Gate, e ultimi due appuntamenti quotidiani dove la città viene analizzata nel suo ruolo nell’ambito arte contemporanea (le gallerie, i musei, le fiere…), architettura (percorsi alla scoperta degli edifici più rilevanti in città), verde (parchi, guerrilla gardening, orti condivisi…), cinema (Milano come set di pellicole d’autore, polizieschi anni ’70, etc…), design (la città come stimolo per i F.lli Castiglioni, Franco Albini, Portaluppi, Vico Magistretti…), i bambini (le iniziative ad altezza bambino…) e cibo (dal Parco Agricolo Sud Milano ai ristoranti più particolari…).

Sabato 27 settembre alle 18 Milanochemipiace presenta l’incontro MILANO AD ALTEZZA DI BAMBINO: come e perchè la città si fa sempre più piccola. Con: Michela Dezzani (Associazione Bruno Munari) – Nicoletta Balestrieri (Uovo Kids) – Paola Noè (Unduetrestella) – Stefano Benzoni (Neuropsichiatra infantile).

Domenica 28 settembre alle 18 Milanochemipiace presenta l’incontro MILANO E IL CIBO: il tema di Expo 2015, in una città dove il cibo è sempre più di cultura. Con: Danlo Ingannamorte (Erba Brusca) – Davide Longoni (Panificio Davide Longoni) – Niccolò Reverdini (Imprenditore agricolo – Cascina Forestina) – Fiamma Sanò (Giornalista “Corriere della Sera” e “Vogue”). Domenica 28, a chiusura della settimana, una merenda a base di prodotti delle cascine del Parco Agricolo Sud Milano sarà offerta da PArC, prodotti agricoli in catering.

L’iniziativa è stata voluta e gestita in toto da Milanochemipiace, un’app bilingue fra editoria e lifestyle che racconta la Milano di qualità, e che lunedì ha pubblicato la sua seconda edizione, mentre lo staff di redazione si è messo a disposizione per l’intera settimana, sempre presso lo Spazio Garibaldi di Expo Gate, per chi voglia farsi raccontare la città, svelare i suoi segreti più interessanti, o solo farsi fare un itinerario personalizzato sui propri interessi. L’app-guida Milanochemipiace è riuscita a mettere insieme alcune fra le realtà più belle di questa città, molte ancora misconosciute, con l’intento di mostrare ai turisti ma soprattutto ai milanesi distratti che… alla fine Milano non è così male…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...