Grande successo per la prima “StraNormanna”

Sul podio prima di tutti è salita Aversa, la storica città dei Normanni. La prima StraNormanna ha dato, così come era nelle intenzioni di Peppe Andreozzi ideatore e coordinatore dell’evento, grosso risalto al territorio ed ai prodotti tipici di Aversa: lo scarpariello aversano, la mozzarella di bufala, il vino asprino, la polacca, dolce tipico aversano. Il percorso ha attraversato le antiche strade del centro storico, i vicoli, le piazze, gli storici slarghi accanto a chiese, conventi e palazzi d’epoca. Alla partenza, a battezzare la prima StraNormanna, anche il sindaco Sagliocco. La StraNormanna ha portato messaggi di vita e di speranza con il giovane Lorenzo che ha corso la 10 km in carrozzina, spinto dai due fedeli angeli custodi e con le giovani donne dell’associazione Underforty, capeggiate dalla presidente Ilaria Romano, impegnate nella prevenzione del tumore al seno. La gara maschile ha visto protagonisti i due marocchini Abderrafii Roqti e Adim Ismail, ma al 7° km un errore tecnico ha portato fuori gara Ismail. All’arrivo Roqti col tempo di 29’47” ha vinto su Hamid Kadiri giunto ad una decina di secondi, terzo classificato Francesco Di Puoti della Finanza Sport in 32’07”. La gara femminile ha decretato vincitrice indiscussa (nono posto assoluto) la marocchina Siham Laaraichi col tempo di 34’23, seconda classificata Fatima Moaaouyah (Enterprice) che chiude in 36’53”. Terzo gradino del podio per la beniamina di casa Loredana Brusciano (Arca Atletica Aversa) a 12”. La classifica a squadre viene vinta dall’Arca Atletica Aversa. A dare merito ai vincitori sono intervenuti i consiglieri comunali Stefano Di Grazia e Gabriele Costanzo e il consigliere provinciale Luigi Menditto. La corsa sui 10 km, che ha contato 500 partecipanti, è stata affiancata da una corsa non competitiva intitolata Marianna for children sulla distanza di 2,5 km coordinata dagli operatori del CSI Aversa, con Luciano De Santis, responsabile di comitato, presente anche il consigliere nazionale del CSI Luigi Di Caprio. Ma la festa non finisce qui, il prossimo 12 giugno alle ore 21.00 in Piazza Municipio è prevista la serata di Gala della StraNormanna per il conferimento di premi e riconoscimenti speciali con la presenza di ospiti, personalità e atleti. Durante la serata anche l’esibizione degli Sha Dong e la proiezione su grande schermo delle fasi salienti della Gara. A completare l’evento ci penserà lo staff di Michele Ciliento, del Circuito di Miss Muretto, che sceglierà tra tutte le ragazze iscritte (per le iscrizioni riferirsi al sito: http://www.laltraaversa.it oppure scrivere a: info@iloveedizioni.it ) quella che rappresenterà la prima Miss Stranormanna della storia. Immancabili le riprese di Blu Italia che ne trasmetterà una sintesi a circuito nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...