A Taverna apre l’altare di San Giovanni Battista per il centenario della nascita di Mattia Preti

Nei giorni scorsi a Taverna (Catanzaro), in occasione delle celebrazioni del IV Centenario della nascita di Mattia Preti, si è svolto il II Forum Pretiano che ha visto operatori e istituzioni a confronto per la salvaguardia del patrimonio artistico della cittadina che ha dato i natali al grande artista calabrese. In particolare l’iniziativa ha presentato l’intervento di manutenzione straordinaria condotto sull’altare gentilizio di San Giovanni Battista realizzato su progetto di Mattia Preti e custodito nella chiesa di San Domenico di Taverna. Indetto dal Comune di Taverna e dal Polilaboratorio per l’Arte, la Conservazione e il Restauro “Mattia Preti”, l’importante appuntamento ha visto, fra gli altri, la partecipazione di Nella Mari, storico d’arte della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, responsabile del Laboratorio di Restauro e dei Servizi Educativi della Soprintendenza, che ha svolto un’attenta relazione sulla storia e sulla cultura della manutenzione e della conservazione programmata dei Beni Culturali. Caterina Bagnato, restauratrice e responsabile del Polilaboratorio, ha poi illustrato le fasi dell’intervento conservativo sul prezioso manufatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...