Fucecchio, al via la diciottesima edizione dei Giochi di Maggio

I “Giochi di Maggio” sono una vera e propria festa dello sport, oltre a rappresentare il momento conclusivo di un progetto scolastico nato ben diciotto anni fa, che coinvolge positivamente bambini, genitori, insegnanti, società sportive e Amministrazione Comunale. Nella mattina di sabato 10 maggio, la scuola e la città saranno invase da tornei che coinvolgono tutti i ragazzi dai 9 agli 11 anni delle primarie (Carducci, Pascoli, Ponte a Cappiano, Galleno, Querce e S. Pierino), ossia circa 600 studenti. Questi hanno sperimentato, a partire dal mese di ottobre 2013, le attività di gioco-sport previste nell’ambito dei giochi sportivi studenteschi promossi dal Ministero dell’Istruzione d’intesa e in collaborazione con il C.O.N.I. Il progetto è stato sostenuto dal Comune, dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Firenze, dalle società sportive del territorio e, da questa edizione, anche dalla Regione Toscana, che ne riconosciuto, così, validità e importanza. I “Giochi di Maggio” nascono dalla sinergia fra docenti di educazione motoria delle scuole del Circolo Didattico, dell’Istituto Comprensivo Montanelli-Petrarca ed esperti delle discipline sportive interessate: l’Atletica Fucecchio; la società Ginnastica “Il Cigno”; la Folgore Basket, la Pallavolo Fucecchio; la “Junior Tennis School” S.Pierino – Fucecchio; l’ “A.C. Giovani Fucecchio 2000”. Gli obiettivi principali dell’iniziativa si individuano, oltre che nell’acquisizione delle abilità motorie specifiche, nello sviluppo dello spirito di gruppo e di collaborazione, nell’abitudine al rispetto di regole condivise, nonché nella pratica attiva dello sport. L’augurio degli insegnanti è che attività come questa possano prevenire, per il futuro, fenomeni di disagio scolastico, iniziando fin dalla scuola primaria l’educazione a un corretto stile di vita e a una sana e costante pratica sportiva. A tale scopo, sono stati inseriti anche esercizi di stretching come conclusione del progetto “Stretching in classe”, portato avanti in collaborazione con la USL 11. Per i “Giochi di Maggio” sono in programma cinque manifestazioni in contemporanea nella mattinata di sabato 10 maggio; i tornei di minibasket si svolgeranno, invece, sabato 24 maggio. Questo il programma: allo stadio comunale “F. Corsini” dalle 8:30 Baby Sprint di atletica leggera con prove di velocità, salto in lungo, lancio del vortex e staffetta; al campo di calcio “U. Galli” di via Fucecchiello dalle ore 8:30 staffette con giochi di conduzione di palla e abilità del calcio; alla palestra comunale di via Leonardo da Vinci dalle 9:00 tornei di super- minivolley e gara di battute; all’impianto sportivo comunale di San Pierino dalle 9:00 esercitazioni dimostrative di tutti i colpi del mini tennis e giochi di confidenza con la palla e con la racchetta; alla palestra della scuola primaria “Pascoli” in via Giordano dalle ore 9:00 esercizi di ginnastica artistica maschile e femminile, individuale e di gruppo, a corpo libero e agli attrezzi; sabato 24 maggio al Palazzetto dello sport di via Fucecchiello dalle 9:00 tornei di minibasket, gara di tiri liberi e percorsi a stazioni con i fondamentali. “In un momento di profonda crisi economica e sociale come quello che il nostro Paese sta attraversando – commentano le insegnanti referenti del progetto, Sandra Vivaldi, Tania Benvenuti e Francesca Bertini – riuscire a realizzare una iniziativa i Giochi di Maggio diventa sempre più difficoltoso, ma, allo stesso tempo, fa ben sperare. Sappiamo, infatti, che questa giornata è il frutto della volontà di chi crede ancora nella scuola e nei valori positivi dello sport.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...