Bad Butterflies, la musica che anima la notte

Chiara e Tamara nascono a Genova e trovano nella musica la loro ragione di vita. Sono davvero due artiste: prima di iniziare insieme la loro avventura nel mondo della notte, Chiara ha conseguito la maturità artistica, mentre Tamara ha studiato come stilista di moda. Lavorano entrambe in un negozio di dischi della loro città, Diskotic’s.Il 28 settembre sono al mixer del Gioia 69 di Milano, mentre il 4 ottobre sono al Clipper di Acqui Terme (Al). Dopo varie esperienze in campo televisivo e della moda, Chia e Tammy (gli amici le chiamano così) si sono incontrate per condividere la stessa passione per la musica. Vogliono vivere al massimo questo desiderio. Per questo hanno deciso di passare dalla parte della console, per toccare con le proprie mani la musica, per essere libere di fare ciò che vogliono con qualsiasi brano e per riuscire ad emozionare e far ballare ogni tipologia di pubblico. Il loro amore per la musica è totale, il loro stile è in costante evoluzione: la house è loro genere di riferimento, ma passano con disinvoltura dalla deep house alla progressive sino ad arrivare alla tech-house e all’electro. Come due falene vivono la notte, animano la movida italiana. Con il loro carattere aggressivo e deciso, sono determinate a concretizzare tutti i loro sogni. Proprio come Gabriele D’Annunzio, vogliono fare della propria vita un’opera d’arte. A giudicare da come si muovono in console, sono partite col piede giusto. Fotografia di Riccardo del Fanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...